Ossobuco alla milanese con gremolada: la ricetta autentica e irresistibile per un piatto di tradizione italiana

ossobuco alla milanese con gremolada

Il ossobuco alla milanese con gremolada è un piatto tradizionale della cucina lombarda, famoso per la sua combinazione di sapori intensi e gustosi. Questo prelibato secondo di carne di vitello è caratterizzato dalla presenza dell’osso con il midollo al centro, che conferisce un sapore particolare alla preparazione.

La gremolada è un condimento essenziale per accompagnare l’ossobuco alla milanese. Si tratta di una salsa a base di prezzemolo fresco tritato, aglio e scorza di limone grattugiata, che apporta una nota di freschezza e acidità al piatto. La gremolada è indispensabile per bilanciare il sapore ricco e succoso dell’ossobuco e per esaltare i sapori degli ingredienti.

La preparazione dell’ossobuco alla milanese con gremolada richiede tempo e pazienza, ma il risultato finale vale sicuramente l’attesa. Inizialmente, il pezzo di ossobuco viene leggermente infarinato e quindi rosolato in una pentola con olio d’oliva. Questa fase conferisce una crosticina croccante alla carne e sigilla i succhi all’interno, mantenendola tenera e succosa durante la cottura.

Dopo il rosolamento, viene aggiunta la cipolla tritata, i carote a dadini e il sedano affettato, che insieme formano il soffritto base per la preparazione del sugo. A questo punto, si aggiunge del vino bianco secco per sfumare gli aromi e successivamente si procede con l’aggiunta di brodo vegetale. Il tutto viene fatto cuocere a fuoco lento, affinché i sapori si amalgamino e la carne si ammorbidisca.

L’ossobuco alla milanese con gremolada è un piatto completo e saporito, che si sposa bene con la presenza di un contorno di polenta o un purè di patate. Il suo sapore e la sua consistenza unici lo rendono un piatto ideale da servire in occasioni speciali o per deliziare gli ospiti durante una cena elegante. Provate questa ricetta tradizionale lombarda e lasciatevi conquistare dal suo gusto inconfondibile!

Lascia un commento